Polpettone arrotolato ai peperoni

Per le cene estive ma anche per questo inizio d’autunno caldo, così come per un buffet con gli amici, ho pensato ad un polpettone un po’ sui generis, in cui della carne delicata si fonde perfettamente senza tradire il gusto, con dell’ottimo tonno sott’olio.
Ho pensato di usare del Tonnetto del Mediterraneo di Iasa, perché il tonno in questa ricetta è un comprimario silenzioso ma intrigante e gioca con le sfumature complici del peperone che vivacizza il ripieno.
Un tonno più importante come una ventresca non avrebbe potuto esprimere il suo meglio, ma in questo caso l’armonia fra gli ingredienti con una parte meno “nobile” del tonno, è assolutamente perfetta.
Il tocco che accende il palato, è la presenza della salsa al peperoncino Iasa nel condimento di accompagnamento, così golosa, che spinge sul gusto grazie alla sua decisa piccantezza.
Una ricetta semplice, che si può preparare in anticipo e che piace a grandi e piccini.

di Patrizia Malomo

Ingredienti per 4 persone 

250 g di carne macinata di vitello
200 g di macinato di maiale
200 g di Tonno in scatola scolato (io Iasa Tonno in Olio Extravergine)
3 uova grandi
50 g di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di capperi
1 cipollotto di Tropea
3 peperoni (1 giallo, 1 rosso, 1 verde)
1 pomodoro ramato
1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
1 cucchiaiono di salsa di peperoncino piccante Iasa
1 ciuffo di basilico
Sale – pepe

Preparazione

  • Preparate i peperoni. In questa ricetta potrete inserirli sia crudi che abbrustoliti e privati della pelle. In ogni caso dovrete ottenere dei filetti sottili. Vi avanzeranno sicuramente e vi serviranno per la salsa.
  • Fate rassodare 2 uova. Raffreddatele e tagliatele a spicchi.
  • In una ciotola versate le due carni, il tonno sgocciolato, i capperi, l’uovo rimasto, il parmigiano, il basilico tritato. Mischiate tutto molto bene con le mani ed aggiustate di sale e pepe.
  • Stendete l’impasto fra due fogli di carta da forno leggermente oleati, per ottenere un rettangolo alto c.ca 2 cm e di dimensione 20 x 25 cm.
  • Coprite la superficie con i filetti di peperone e l’uovo distribuito uniformemente e cominciate ad arrotolare dal lato lungo, stringendo mentre procedete.
  • Chiudete il rotolo nella carte da forno come una caramella. Se necessario usate un secondo foglio in modo che sia ben sigillato e chiudetelo con un giro di spago.
  • Fatelo cuocere in una casseruola che possa contenerlo per lungo, coperto di acqua leggermente salata, sobbollendo per 40/50 minuti. Giratelo a metà cottura.
  • Scolatelo e fatelo raffreddare completamente prima di metterlo in frigo o di servirlo.
  • Preparate la salsa con i peperoni rimasti. Fate soffriggere il cipollotto in una larga padella con poco olio extravergine. Una volta passito, aggiungete il pomodoro, il concentrato, la salsa piccante e, qualche foglia di basilico e continuate a cuocere sino a che il pomodoro non avrà creato un po’ di salsa. Aggiustate di sale.
  • Togliete il tutto e versatelo in un bicchiere da mixer a immesione e frullate con 2 o 3 cucchiai di extravergine per ottenere una salsa vellutata. Servite anche tiepida con il polpettone a fette.

Buon appetito

#estateinsieme #IasaSummerTaste
https://www.andantecongusto.it/2020/09/polpettone-arrotolato-ai-peperoni.html